Via Roma, 58 – Pomigliano d’Arco (NA)

FisioVita - Noemi Russo  >  Consigli Utili   >  SCOLIOSI NEI BAMBINI: ASCOLTATE GENITORI

SCOLIOSI NEI BAMBINI: ASCOLTATE GENITORI

 

LA SCOLIOSI: IMPARA AD OSSERVARLA!

I primi responsabili di una colonna vertebrale in salute sono i genitori, che dovrebbero tener presente anche i piccoli segni e sintomi che possono far sospettare un’alterazione della colonna vertebrale nei bambini.

Ma come un genitore può accorgersi di questi segnali?

Tuo figlio si lamenta spesso di dolore alla schiena quando porta lo zaino a scuola? Noti che ha una spalla tendenzialmente più alta rispetto all’altra, oppure che la sua curvatura dorso-lombare non è sinuosa ma si inarca troppo in avanti? La zona del petto non è simmetrica?

Questi sono semplici segno che i genitori possono notare.

Ma vediamo più nello specifico…

 

CHE COSA SIGNIFICA SCOLIOSI?

differenza-senza-con-scoliosi

Il termine scoliosi deriva dal greco “skoliosis” che significa incurvamento ed è una patologia che colpisce il 3% della popolazione e soprattutto le ragazzine durante la crescita.

La scoliosi comporta una inclinazione laterale e una rotazione dei corpi vertebrali, determinando un gibbo posteriore ben visibile a livello costale.

Nei casi di scoliosi lievi non si hanno grosse ripercussioni sulle attività quotidiane e con una adeguata ginnastica posturale si arriva a migliorare la curvatura vertebrale; ma purtroppo nei casi gravi la scoliosi può essere molto invalidante e dolorosa, determinando problemi cardiaci e/o respiratori.

 
 
 
 

I SEGNI E I SINTOMI CHE CARATTERIZZANO LA SCOLIOSI

I segni della scoliosi variano da paziente a paziente ma alcuni tendono ad essere più comuni:

  • Le spalle sono posizionate ad un’altezza differente sul piano orizzontale
  • Una scapola è più prominente dell’altra
  • Il bacino è disallineato o ruotato
  • Un’ anca è più sollevata dell’altra
  • I fianchi presentano una forma irregolare
  • Il corpo è tutto inclinato verso un lato

scoliosi-colonna-vertebrale

 

COSA POSSONO FARE I GENITORI RELATIVAMENTE ALLA SCOLIOSI?

scoliosi-bambino-1

Prima di tutto bisogna essere informati sui fattori di rischio che possono influenzare la colonna dei loro ragazzi.

Da genitori , bisogna fare molto attenzione nel quotidiano e soprattutto durante l’età dello sviluppo (tra i 6-15 anni): osservarli, ed educarli alle giuste posizioni e ai giusti atteggiamenti e non trascurare neanche i primissimi segnali di sofferenza della schiena è la prima regola da rispettare per la salute del tuo bambino!

 

QUALI SONO I RIMEDI?

Bisogna innanzitutto valutare la gravità del caso per consigliare la terapia giusta: attraverso un’ indagine radiografica (Rx sotto carico) e visita specialistica (ortopedica o fisiatrica).

 

scoliosi-bambino-2

 

Inoltre potete sottoporre vostro figlio ad una valutazione posturale completamente gratuita, durante la quale si evidenzierà l’eventuale presenza di scoliosi e se necessario un approfondimento diagnostico e medico più adeguato.

In generale il trattamento consiste:

  • Se la scoliosi presenta una curvatura fino a 20 ° Cobb è necessario lavorare sulla postura: con la ginnastica posturale individuale Metodo Mezieres che viene effettuata una volta a settimana per 1 ora sotto l’attenta guida del fisioterapista/posturologo e con l’attività fisica (pallavolo o nuoto)
  • Se la scoliosi presenta una curva oltre i 20° fino a 45° è necessario, oltre che rieducare la postura con la ginnastica posturale individuale,  ricorrere a un busto ortopedico (gessati, Lionese, Milwaukee)

Ovviamente è estremamente consigliato effettuare dei controlli periodici e,  come in molte patologie, la diagnosi precoce è l’unico vantaggio sulla cura e sulla gestione di queste problematiche che caratterizzano l’età della crescita!!

Se avete ancora qualche dubbio o leggendo hai notato qualche piccolo segnale sulla schiena di tuo/tua figlia puoi prendere un appuntamento, il più presto possibile, per una valutazione posturale gratuita e una visita fisiatrica!!

 

Saremo felici di ridare armonia ed elasticità alla schiena del tuo bambino!!! 

 

 

Per ulteriori informazioni, contattaci!