Via Roma, 58 – Pomigliano d’Arco (NA)

FisioVita - Noemi Russo  >  Consigli Utili   >  LIBERA I TUOI PIEDI

LIBERA I TUOI PIEDI

Il Piede è un importante Organo di Senso!

Lo sai che il tuo riceve più informazioni sensoriali dai piedi che dalla bocca o dagli occhi?

Si, hai capito benissimo.

Il piede è prima ancora che un organo di movimento un organo di senso! Ovviamente non il tuo piede che è rinchiuso e intrappolato dentro un paio di scarpe da almeno 30 anni! Ma in natura dovrebbe essere così!

Il tuo piede è l’unica parte di te che tocca il mondo che ci circonda. Dal piede il tuo cervello riceve tutte le informazioni che riguardano informazioni termiche, sensoriali, propriocettive e dolorifiche.

 

piede-organo-senso

 

Tutto questo avviene attraverso delle vie di comunicazione estremamente efficienti perché il piede oltre a mandare queste informazioni deve poi ricevere gli ordini su come impostare tutto il corpo per posizionarsi al meglio rispetto alla realtà esterna.

Capisci bene che più la tua scarpa ti separa dal suolo, più ti blocca il piede in posizioni innaturali (come le punte strette!) meno questa comunicazione diventa efficace.

Il problema che essendo una funziona naturalmente collegata con il nostro cervello, con la nostra sensibilità e quindi con il nostro movimento, questo alla lunga può causare molti problemi fisici e motori.

 

piede-felice

 

Una regola fondamentale che c’è in natura è: “ciò che non si usa, si perde” che cosa vuol dire?

La natura che è una macchina perfetta per ottimizzare il risparmio energetico ha previsto che se qualcosa non viene più utilizzato, se ne perde il funzionamento. Un po’ come i computer moderni!

Se quello che ti ho detto è già di per se gravissimo se parliamo di te, pensa come può essere ancora più grave per il tuo bambino!

Il tuo bambino deve ancora formarsi, deve formare tutto quello che sarà da grande! Come puoi impedire o anche solo limitare questo sviluppo?

L’istinto che ha di liberarsi i piedi da qualunque cosa tu gli metti è naturale! Per lui è come se tu lo bendassi! Gli diminuisci in modo drastico la possibilità di ricevere informazioni dal mondo esterno.

Per il tuo bambino che deve ancora sviluppare anche lo schema corporeo è fondamentale avere la possibilità di farlo partendo dal piede.

 

piedi-bambino

Il piede infatti non solo ha funzione di recettore di informazioni, ma diventerà anche un effettore, cioè attraverso lo sviluppo dello schema corporeo sarà in grado di ordinare direttamente agli altri muscoli la reazione da avere a determinati stimoli. Insomma il nostro sistema è davvero “un capolavoro di ingegneria!”

La natura ci ha messo circa 350.000 anni a perfezionare il piede e il suo sviluppo. Ha creato uno strumento perfetto. Poi capita che arriva l’uomo che con tutto il suo sapere crea dei danni pazzeschi: scarpe col tacco, calzature scomode, posture prolungate e scorrette, solo per citarne alcuni!

La natura si è evoluta e ha modificato le finalità del piede, infatti da aggrappamento prensile, funzione ancestrale del piede (guarda ancora l’utilizzo che ne fanno le scimmie!) è passato all’aggrappamento antigravitazionale.

 

Il piede dell’adulto infatti serve proprio a gestire tutta la forza di gravità che fa gravare il peso e l’equilibrio del corpo proprio sui piedi.

Ovviamente tutto questo potrà funzionare bene solo se sarai in grado di dare ai tuoi piedi la “libertà” di farlo … e soprattutto se saprai dare a tuo figlio l’opportunità di tenere i piedi più in libertà possibile!

Se hai dei dubbi, se hai domande, osserva la natura, dopo 350.000 anni di evoluzione lei rappresenta bene la perfezione!

Se conosci qualche mamma che ancora pensa che sia necessario un supporto alla caviglia, una suola a carrarmato, giragli questo articolo e chiedile di farci domande.

Saremo felici di darle tutte le indicazioni per liberare i piedi del suo bambino!

 

 

 

Per ulteriori informazioni, contattaci!